Confidenziale RadioKairos – 14a puntata del 14 febbraio 2016

confi14Grazie ai nostri confidenziali in trasferta accogliamo le parole dedicateci dal buon Pino Marino “D’amore meglio non si parli, d’amore si può cantare” e interpretiamo l’amore con le parole degli artisti della scena romana in questo 14 febbraio! Non sono mancate le corrispondenze confidenziali da Across the Movies prima della visione del biopic con “Cobain. Montage of Heck” di Brett Morgen” con l’intervista a Francesco Motta per parlare del suo imminente progetto solista, di Riccardo Sinigallia, Kurt Cobain, Pixies ma anche di Kruscev… e tanto altro!

Ascolta o scarica il podcast qua

Ecco la scaletta completa e tutti i dettagli di questa puntata del 14 feb 2016 in replica venerdì 19 feb 2016

Luca D’Aversa – Troppo Poco
Giorgieness – Non ballerò
G Fast – What I think of you
Andrea Appino + Francesco Motta + Andrea Ruggiero – All Apologies (Nirvana‘s cover – live)
Marco Brosolo – Albero (ft. Bobby Solo) + una poesia di Federico Tavan “Pensiero per la fine dell’anno”
Giulia Villari – Coral Red
Sadside Project – The Dock

Nella rubrica “SuoniDoc” vi segnaliamo il film “Cobain. Montage of Heck” di Brett Morgen

Per la rubrica “Note(the)book” vi segnaliamo sia il racconto “La stanza verde” con Matteo Caccia e Perturbazione che “Rock Bazar” con Massimo Cotto e Cristina Donà

Le “parole sante” di oggi sono di Cesare Basile in risposta a “Come funziona la musica oggi e quali sono le prospettive in Italia?”

Io non so come funziona la musica oggi, credo funzioni come ha sempre funzionato, o sei ispirato o non c’è musica. Sembra un concetto banale, se paragonato ai piagnistei articolati di tanti “contabili”, eppure continua a essere condizione imprescindibile, in Italia come in qualsiasi altra parte del mondo. Poi potremmo fare la disamina minuziosa di quanto questo o quell’aspetto della contemporaneità influisca o meno sulla “circuitazione”, interrogarci sul colore della chitarra da indossare a corredo dell’abito di scena, quanto carcere bisognerebbe comminare a chi scarica “illegalmente” la “nostra” musica, per carità, tutto legittimo, ma non mi riguarda. La musica continuerà a rotolare e i suoi blues a inquietare i risvegli di chi li evoca. (Cesare Basile)

Annunci

Confidenziale RadioKairos – puntata del 17 febbraio 2013

Ecco la playlist completa della 15a puntata della 5a stagione del 17 febbraio 2013.
In replica mercoledì 20 febbraio alle 13.30

Scarica il podcast qui

confi_pagina1Àlia – Erri
Mamavegas – Sooner or Later
Sadside Project – My favorite colour
Sula Ventrebianco – Strappi alla carne
Blue Willa – Good Glue
Comaneci – Flesh
Daniele Silvestri – A bocca chiusa
Café Bakunin – Foucault
Ka Mate Ka Ora – Last words
Last Men On the Moon – Entropia e Ali

Per la rubrica “Note(the)book” ovvero libri degli artisti e sugli artisti della scena indipendente, Riccardo legge un brano tratto da “Il tempo di Woodstock” di Ernesto Assante e Gino Castaldo

All’interno de “La parrucchiera indie
si parla in confidenza della kermesse sanremese appena trascorsa.

Per la rubrica “Parole Sante
Tiziana legge un estratto da “Caino” di Mariangela Gualtieri

Eccovi la “Playlist in Lyrics
ovvero tutti i brani della serata in forma di filastrocca

Ricordare Erri è sempre come un flash,
come avere strappi alla carne che si tenta di rimarginare
ricercando nelle ore di oggi della buona colla.
Ma oggi mi  concedo di stare a bocca chiusa, Erri…
in attesa del mio colore preferito, prima o dopo…
senza fretta, socchiudendo per un attimo le ali, in attesa delle ultime parole
sempre se qualcuno, caro Erri, dice che è solo questione di entropia,
chissà invece cosa avrebbe detto oggi Foucault.