Confidenziale RadioKairos – puntata del 1 aprile 2012

La playlist della 22.a puntata della 4.a stagione del 1 aprile 2012

Ascolta o scarica la puntata qui

Atterraggio Alieno – Cervello Lo-Fi
Offlaga Disco Pax – Respinti all’uscio
Arctic Plateau – Loss And Love
Bob Corn – Tell me how
Beatrice Antolini – We’re Gonna Live
Farmer Sea – Nothing Ever Happened
Federico Ferretti – Cosa devo fare adesso
The Please – The end as a prologue
Discoverland – Joga
Giardini di Mirò – Good Luck

oppure leggetela così
“Playlist in Lyrics”

La speranza è l’ultima a morire.
Respinti all’uscio, ma vivremo anche nella perdita in amore! Dimmi come, cosa devo fare adesso…e tu cervello lo fai! Perché non è successo niente, a volte si può vivere la fine come un prologo. E’ tutto un esercizio di yoga. Buona fortuna a tutti!

Nella parrucchiera indie si parla di
Bologna sta nel mucchio, Brunori SAS e Dna che diventa musica

La ricetta confidenziale è
Salmone al cartoccio con uva e cipollini” da indiecook

“Parole sante”
Tiziana legge “Perdono” sul tappeto musicale di
When The Clouds – The Dawn And The Embrace

Perdono

Chiedo perdono.
Perdono io chiedo.
Non stava la parola “perdono” nella mia bocca
l’ho recuperata tra gli avanzi
del mio nascondiglio.
In quella screpolatura che si sbottona
tutto è troppo
troppo gonfio!
Pienezza che rimpiccolisce il respiro
Ahhh Ahhh Ahhh
In quel soffocamento
è si è distaccata dal perimetro rimpicciolito.
Creatura inascoltata obbliga l’ascolto
impone il vedere
la fessura che non contiene…più.
E la parola si fa perdono.
Penetra,
supera la strettezza dell’inumano respiro,
miele per la gola,
dolce, scivola
tra le compatte cose,
cose mie.
Solo mie!
Nello scrigno svela il giuramento,
e,
perdono,
si frantuma il patto dell’apparente quiete.
Vengono inumane voci
e la parola ascolta.
In abbraccio materno
culla l’età
nella sua riconsegna infantile.
Ogni cosa s’allenta,
non appartiene più solo all’io,
fiorisce o perisce
ma vive.
Si dilata lo spazio.
Il verbo depone la bianca lama,
niente giudizio,
così doveva essere.
Così è stato.
Si fa pane per nutrire
Si fa specchio dell’ascolto.
E il riconoscimento è fatto.
E il verbo diviene carne!
Piccola goccia di sangue
finalmente fuori,
dove è ancora possibile seccare,
e sanare,
e avere cura di cosa imperfetta
che si inarca al perdono.
PER-DO-NO.
Meritare ogni cosa
non è più regola.
Hai pagato?
Non lo so.
Non padroneggio il listino.
La corrispondente voce.
Voglio tornare con passione
nella mia compassione.
E la porta trovare
la piccola porta mai chiusa.
E la chiave dare
la chiave mai persa.
E voi incontrare.
E il vostro perdono aspettare
con pazienza,
restare nell’ora!
E sudare le mani
nell’attesa della riconciliazione,
del condiviso stare
che non è più male.
E intanto ricevere,
a gote rosse, …ancora
a basso sguardo,… ancora
il mio perdono.

(Tiziana C.)

Ascolta o scarica la puntata qui

Annunci

One thought on “Confidenziale RadioKairos – puntata del 1 aprile 2012

  1. LA NOSTRA PARRUCCHIERA NICOLE

    Ragazzi, non è quello che sembra! E’ bellissima, è vero! Ma come sempre la bellezza si nasconde alla vista, e allora, peggio per voi! Ma la nostra parrucchiera, sotto una chioma fonata a puntino, con ogni meches dipinta al posto giusto, c’ha un cervello che ha un look perfetto! Non vi illudete, nel suo Salone, Vanity Fair, Novella 2000, Visto lasciano il posto a Hegel, a Schopenhauer e all’intero sentire contemporaneo. Sempre aggiornata, non dimentica le origini. Sotto al cervello, una boccaaaaa e da lì una voce che arriva diretta, sicura e rassicurante. Fatevi coccolare donne! Ora vi lascio solo immaginare sotto cosa c’è! Che corpo!!! E per par condicio, anche gli uomini, a questo punto, sono invitati al Salone!

    Buona chioma a tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...